Omega-3 – acidi grassi polinsaturi

SHARE WITH FRIENDS:

Gli omega-3 sono una famiglia di acidi grassi essenziali che svolgono un ruolo importante nell’organismo e hanno molti effetti benefici sulla salute. Dal momento che il corpo non è in grado di produrli, dobbiamo ottenerli attraverso l’alimentazione. I tre tipi più importanti sono l’ALA (acido alfa-linolenico), il DHA (acido docosaesaenoico) e l’EPA (acido eicosapentaenoico). L’ALA è presente principalmente nelle piante, mentre il DHA e l’EPA negli alimenti di origine animale e nelle alghe. Gli alimenti comuni ricchi di acidi grassi omega-3 sono pesce grasso, olio di pesce, semi di lino, semi di chia, olio di semi di lino e noci.

Gli acidi grassi omega-3 sono estremamente importanti. Essi hanno molti effetti importanti sulla salute del corpo e del cervello. Gli acidi grassi omega-3 sono uno dei nutrienti più studiati. Essi sono molto importanti anche per la salute del sistema cardiovascolare. Infatti, è stato dimostrato che gli acidi grassi omega-3 EPA e DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca. Per avere un effetto benefico si consiglia di assumere almeno 250 mg di EPA e DHA al giorno, quantità che si ottiene con un consumo moderato di pesce, in particolare pesce azzurro. Questi acidi grassi sono anche associati a una riduzione delle malattie cardiache e a bassi livelli di trigliceridi, e hanno anche effetti antinfiammatori, perciò viene spesso ribadita la loro importanza nella prevenzione dell’aterosclerosi.

Pertanto, si consiglia di mangiare pesce almeno due volte a settimana, dando la preferenza al pesce azzurro dei mari freddi come il salmone e le aringhe.

Seleziona il capitolo:

Perché il nostro corpo ha bisogno di alimenti ricchi di magnesio?